La nostra struttura

L’asilo (storia).

La nostra storia inizia ormai oltre 25 anni fa, quando un gruppo di educatrici ha deciso di unirsi in cooperativa con il fine di gestire l’asilo nido comunale di Putignano.

Tanti anni sono passati e molti bimbi abbiamo visto con grande soddisfazione crescere. Oggi per noi è sempre un'emozione ritrovare molti di quei pargoletti a loro volta genitori, disposti a fidarsi nuovamente di noi, ma questa volta per accudire i loro figli.

La nostra è una storia semplice: da anni giochiamo con neonati e bimbi, diamo loro attenzioni, li accudiamo, gli insegniamo a interagire fra loro. E’ vero qualcuno potrà definirlo lavoro, ma per noi divertirci, gioire insieme ai vostri pargoli è la cosa più bella del mondo.

Il nido, una struttura all’insegna della sicurezza.

Per ogni fascia di età un proprio spazio: questo è il nostro modo di accudire le varie fasi della crescita dei vostri bambini. Tre aree differenti, con personale dedicato, permettono di far interagire fra loro gruppi di bimbi sempre sotto il giusto controllo.

Una zona neonati: per chi ancora non cammina. A loro sono dedicate delle stanze per i primi giochi, le pappe, il momento del riposino e …l’igiene personale. Poiché i più piccoli non possono accedere ai giardini con i giochi, un ampio balcone, luminoso, protetto da vento è dedicato solo a loro, per farli iniziare a scorazzare nelle giornate più belle.

Una zona semi-divezzi: per chi ha iniziato a camminare, ma deve imparare a interagire con gli altri. Un ampio salone colorato e progettato per la sicurezza dei più piccini consente loro di spostarsi in piena libertà. Possono correre sotto il controllo attento delle educatrici, utilizzare i primi giochini didattici, cantare filastrocche e stare insieme in compagnia. Una saletta mensa permette loro di mangiare tutti insieme, imparando l’utilizzo delle posate, con l’attenzione a far loro distinguere il momento del divertimento, dal momento delle pappe e del sonnellino.

Una zona divezzi: ormai quasi autonomi i più grandi hanno bisogno di maggiori stimoli. Libri illustrati, giochini educativi, varie attività programmate e persino dei bagnetti a loro dedicati stimolano ulteriormente la loro voglia di “autonomia”. E’ sempre triste salutarli, ma quando arriva quel momento sappiamo solo di aver voluto loro bene e, anche se un giorno li rivedremo più grandi, per noi rimarranno sempre i nostri piccoli.

La cucina e le mense.

Il nido ha fatto da sempre la scelta di preparare le pappe per i propri piccoli internamente e sotto controllo pediatrico. Una provetta cuoca cucina per tutti; ovviamente per ogni fascia di età un proprio menù fatto di ingredienti nostrani presi da selezionati commercianti della zona. Diete particolari sono sempre ammesse e, per i più grandi, ogni tanto qualche lezione di cucina ci può stare.

Le mense ovviamente sono differenziate: ogni fascia di età ha i propri spazi anche nel rispetto di una differente autonomia nel mangiare.

La sala feste ed eventi.

Un ampio salone nel piano inferiore della nostra struttura è dedicato a feste ed eventi. Molto spesso ci si ritrova tutti a giocare, maestre e pargoli, ma questa immensa sala luminosa è dedicata ai momenti più particolari: le feste con genitori e nonni, la recita di natale, i compleanni. E’ una sala attrezzata con giochi fantastici per il divertimento di tutti. Un teatrino è dedicato alle prime recite o all’animazione nei momenti di festa.

I Giardini

Nelle giornate più belle tutti all’aperto! Due zone giardino sono dedicate al divertimento al contatto con la natura: una area con prato inglese con giostrine in plastica e una area in terra battuta per le corse ed i giochi in gruppo. La zona periferica del nostro nido rende tutto più sicuro. Non ci sono macchine ma solo dondoli, altalene, tavolini all’aperto e persino...giochi con la sabbia.